Dichiarazione d’intenti

Io racconto

Confesso che una dichiarazione di intenti per il mio blog mi mette a disagio. È come quando mio marito mi chiede di promettergli qualcosa; mai niente su qualcosa di veramente serio,solo su banalità come il cambio di stagione degli armadi o portare giù gli scatoloni degli addobbi natalizi dalle mensole alte del ripostiglio. Teme che mi stanchi,si preoccupa per me. Ciò nonostante la sua richiesta di promessa mi blocca temporaneamente,come se mi stesse già legando:non posso promettere di non sentire il bisogno di non spostare nel settore più basso dell’armadio le magliette e i pantaloni di mezza stagione se l’autunno incombe. Per non parlare degli addobbi natalizi; come contenere l’estro creativo che mi prende in prossimità del Natale e che mi spinge inevitabilmente verso i ripiani alti del ripostiglio dove dimorano gli scatoloni di cui prima? Tutto questo sproloquio per dire che non dichiaro niente. Sarà quel che sarà. Ah…

View original post 22 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: